Archivio tag: black friday

Dischi in vinile, boom in America previsto per il Black Friday 2013

http://www.soundsblog.it/post/226815/dischi-in-vinile-boom-in-america-previsto-per-il-black-friday-2013

Dischi in vinile, boom in America previsto per il Black Friday 2013

In America oggi festeggiano il giorno del Ringraziamento e domani sarà il Black Friday. E’ un appuntamento simbolo per la tradizione americana che prevede tantissime file davanti a numerosissimi negozi. Venerdì, infatti, inizia ‘ufficialmente’ il periodo degli acquisti natalizi e i commercianti propongono i prodotti con un prezzo decisamente scontato e conveniente. Per questo motivo, la gente si accalca sempre sperando di essere tra i primi, in modo da riuscire ad accaparrarsi qualcosa.

E, secondo le prime previsioni nel settore musicale, quest’anno è previsto un vero boom del disco in vinile. Non solo album e cd saranno presi di mira ma anche vinili di artisti leggendari e contemporanei. Michael Kurtz, co-fondatore di Record Store Day, ammette l’interesse estremo della popolazione americana:

“E’ diventato qualcosa di enorme. Avremo persone accampate fuori. Alcuni di queste pubblicazioni sono molto limitate e rare”

E’ previsto che Ordinary Love and Breathe degli U2 o l’album sul film di Mandela: Long Walk to Freedom soundtrack, siano esauriti addirittura in pochissimi minuti dall’apertura. E poi anche Got Live If You Want It! dei Rolling Stones e la ristampa di Linus and Lucy con A Charlie Brown Christmas:

“Non è una cosa che uno si aspetta, ma tra le immagini record di pagine su Facebook sono i cartoni animati di Charles Schulz. La gente ama i Peanuts “

Ipotizzati anche l’esaurimento in breve tempo di Grateful Dead, Rush, Dave Matthews, Duran Duran, Jack Johnson e Nick Cave.

“Quando Record Store Day ha aperto (nel 2007), l’età media dei clienti era 49 anni e ora è 23 ”

Lo rivela sempre Kurtz, rivelando che i consumatori di età inferiore ai 25 anni acquistano il 70% del vinile venduto

“Il vinile ha avuto un’enorme rinascita, soprattutto quest’anno, ed è cosa della giovane generazione”

Infine, secondo Nielsen SoundScan, le vendite dei CD sono diminuite del 14,2%, tracce digitali scivolate del 2,3% rispetto all’anno precedente ma le vendite del vinile sono salite del 33,5 per cento.

Record Store Day Black Friday, tutto quello che c’è da sapere

http://www.melodicamente.com/record-store-day-black-friday-tutto-quello-da-sapere/

Record Store Day Black Friday, tutto quello che c’è da sapere

Con il ritorno del vinile sulla cresta dell’onda, si raddoppia l’appuntamento con il Record Store Day, e così seguendo la tradizione americana anche per noi ci sarà il Black Friday musicale. Il Record Store Day nasce come iniziativa per rivalutare le etichette indipendenti e i negozi di dischi indipendenti con l’uscita esclusiva di album in tiratura limitata e di titoli altrettanto rari. Nell’era della musica digitale il vinile è tornato a conquistare i cuori di tutti i cultori di musica, così se pochi anni fa l’industria musicale rischiava di essere racchiusa in un piccolo iPod, ad oggi si osserva il fenomeno opposto di rivalutazione del supporto fisico per la musica.

Vinile prima di tutto, di rara bellezza e di grande valore, il Record Store Day nasce proprio per questo, per dare nuova vita alla musica, una vita che in fondo tanto nuova non è, ma è solo la rivisitazione di quello che poteva essere una volta il valore musicale. Il giorno dopo il Ringraziamento gli Americani hanno una cosa chiamata Black Friday, durante il quale pieni e rimpinzati di cibo si danno alla pazza gioia con lo shopping complici degli sconti davvero da capogiro. Così, dopo il successo della sessione primaverile del Record Store Day, il 29 Novembre 2013, durante una giornata di sconti e di shopping pazzo, non dimentichiamoci di sostenere l’industria della musica acquistando le esclusive uscite discografiche. Artisti di ogni genere hanno deciso di contribuire con delle uscite, e poter elencarli tutti è un’impresa ardua, ma è disponibile sul sito ufficiale un documento con la lista completa di tutte le uscite. Non solo sostenere le etichette indipendenti, ma dare un aiuto ai negozi di dischi che rappresentano sempre di più una rarità nelle piccole e grandi realtà sembra essere la priorità del Record Store Day.

Red Hot Chili Peppers, Foals, U2, The Flaming Lips e tantissimi altri nomi saranno pronti a sfornare inediti per poter prendere parte al Record Store Day il 29 Novembre 2013, per gli Americani chiamato anche Black Friday, per noi semplicemente un venerdì come un altro.

U2: due brani nuovi per il Record Store Day, in uscita su vinile limitato

http://www.rockol.it/news-548189/u2-due-brani-nuovi-record-store-day-vinile-limitato

U2: due brani nuovi per il Record Store Day, in uscita su vinile limitato

30 ott 2013 In occasione dell’edizione del Record Store Day legata al Black Friday (ossia il venerdì in cui i negozi statunitensi offrono grandissimi sconti sulla loro mercanzia) gli U2 pubblicheranno ben due brani nuovissimi – che saranno contenuti in un vinile a 10″ disponibile esclusivamente presso i rivenditori che aderiscono all’iniziativa dl Record Store Day. Pubblicato da Interscope, il disco sarà stampato in un’edizione limitata di 10.000 copie

I due pezzi che vedranno la luce il prossimo 29 novembre si intitolano “Ordinary love” e “Breath” e sono stati scritti appositamente per la colonna sonora del film dedicato alla vita di Nelson Mandela “Mandela: long walk to freedom”.
Sembra che Bono e i suoi colleghi – molto amici di Mandela – si siano sentiti ispiratissimi dopo aver visionato una copia del film ancora in fase di lavorazione, scrivendo di getto le due canzoni. “Ordinary love” è peraltro ascoltabile – in parte – in uno dei trailer della pellicola, come riportato qualche settimana fa.